Giornata Pro Orantibus: Augustinianum, in corso convegno su “Vultum Dei Quaerere”

In occasione della Giornata Pro Orantibus, nella quale si ricorda la presenza e l’importanza della vita contemplativa, l’Istituto Patristico Augustinianum di Roma sta ospitando il convegno organizzato dal Segretariato Assistenza Monache su “Vultum Dei Quaerere”, la Costituzione apostolica di Papa Francesco sulla vita contemplativa femminile. “È nostro desiderio riflettere e onorare oggi la vita monastica nella sua peculiare identità contemplativa”, ha affermato suor Giuseppina Fragasso, vice presidente del Segretariato Assistenza Monache aprendo il convegno. “Lo facciamo – ha proseguito – nella grazia che abbiamo accolto in questo Anno della Misericordia in cui abbiamo gustato ‘l’atto ultimo e supremo con il quale Dio ci viene incontro’ e ci abbraccia, il mistero della misericordia che diventa ‘legge suprema del nostro agire’”. All’iniziativa partecipano monsignor José Rodríguez Carballo, segretario della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica (Civcsva), padre Sebastiano Paciolla, sottosegretario Civcsva, padre Giuseppe Caruso, preside dell’Augustinianum, suor Francesca Maria Ascione, del monastero dei SS. Quattro Coronati di Roma, e suor Maria Giampiccolo, della commissione per l’ecumenismo della diocesi di Roma. La mattinata si concluderà con la celebrazione eucaristica che mons. Carballo presiederà alle 12.15, presso la parrocchia di S. Maria in Traspontina.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy