Diocesi: Roma, sabato la Festa del perdono e il Giubileo della Misericordia per le famiglie

“La gioia della riconciliazione con sé stessi, con gli altri e con il creato” è il tema che farà da filo conduttore alle iniziative che sabato 8 ottobre caratterizzeranno la Festa del perdono in famiglia (dalle 10 alle 16) e il Giubileo della Misericordia per le famiglie (dalle 16 alle 19 circa) nella basilica di San Paolo fuori le Mura, che si chiuderà con il passaggio della Porta Santa (ore 17) e con la Messa presieduta dal cardinale vicario Agostino Vallini (ore 17.30). La giornata chiuderà la Settimana della famiglia “Insieme nell’amore” organizzata dal Centro per la pastorale familiare della diocesi di Roma con il Forum delle associazioni familiari del Lazio per “accendere i riflettori sulla vita delle famiglie, sul loro cammino, sui loro bisogni”.

La giornata di sabato nell’area della basilica di San Paolo fuori le Mura si aprirà alle 10 con la Festa del perdono in famiglia che prevede lo svolgimento di quattro laboratori tematici: “Le famiglie ferite”; “Perdonare è possibile”; “Capisci quello che dico?”; “Il pellegrinaggio giubilare camino di Misericordia”. Durante la giornata sarà disponibile il servizio di animazione bimbi curato da “Animatema”, si potrà partecipare ai tornei sportivi organizzati dal Csi e visitare gli stand espositivi allestiti da associazioni del settore, infine ci saranno sacerdoti disponibili per le confessioni. Alle 14.30, nell’Oratorio San Paolo (viale di San Paolo 12), sarà la volta dello spettacolo musicale con immagini e video intitolato “I figli la vera musica della famiglia”, a cura del Movimento dell’Amore Familiare. Alle 16 si aprirà la celebrazione del Giubileo della Misericordia per le famiglie con la possibilità della confessione e, alle 17, il passaggio della Porta Santa della basilica di San Paolo. Alle 17.30 la Messa presieduta dal cardinale Vallini e animata musicalmente dal coro della parrocchia Santa Maria della Speranza.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy