Isee: De Palo (Forum famiglie), “sarà pure efficace, ma è azzardato parlare di equità”

Per il ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, i dati relativi all’applicazione del nuovo Isee lo confermerebbero come “più equo e più veritiero”, eppure, obietta Gigi De Palo, presidente del Forum nazionale delle associazioni familiari, “è probabile che sia più efficace nella lotta all’evasione fiscale, ma siamo proprio così sicuri che sia anche più equo?”. Secondo De Palo, “tra i tanti difetti che come Forum abbiamo evidenziato a più riprese rimane quello macroscopico della sottovalutazione dei carichi familiari. La scala di equivalenza veramente obsoleta infatti non valuta in modo realistico l’effettivo impatto del costo dei figli al crescere del loro numero: in base ai dati Istat il primo figlio ha un costo pari mediamente a 0,5 volte il costo di un adulto, 0,62 il secondo, 0,78 il terzo e così via, costi ben superiori a quanto riconosce la scala Isee”. Il risultato, a giudizio del presidente del Forum famiglie, “è devastante per le famiglie con figli, ancor più se in situazioni di particolare disagio (presenza di disabili, di figli minori, famiglie monogenitoriali etc.)”. “Per essere un sistema destinato a stabilire il reddito di ogni singola famiglia – conclude De Palo  – mi sembra veramente azzardato parlare di equità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy