Diocesi: Catanzaro-Squillace, domani inaugurazione dell’anno pastorale

Sarà inaugurato ufficialmente domani, mercoledì 5 ottobre, l’anno pastorale della diocesi di Catanzaro-Squillace. La comunità diocesana si ritroverà alle ore 16.30 nella cattedrale di Catanzaro, per partecipare alla prolusione sul tema: “Il dialogo tra fede e scienza: nuova periferia per la testimonianza del Vangelo”, nel corso della quale sarà presentato il testo di don Francesco Brancaccio “Ai margini dell’universo, al centro del creato”. Ad introdurre i lavori sarà l’arcivescovo di Catanzaro-Squillace, monsignor Vincenzo Bertolone, presidente della Conferenza episcopale calabra, che nei giorni scorsi ha fatto dono alla comunità ecclesiale della sua lettera pastorale dal titolo: “Il Fascino del Vangelo della Tenerezza”, in cui ripropone suggerimenti pastorali rileggendo la figura del beato Pino Puglisi con “lo stile straordinariamente ordinario per i nostri tempi in continuo cambiamento”. La prolusione sarà dettata da Marinella Perroni, teologa e docente nel Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma, mentre le conclusioni saranno affidate a don Francesco Brancaccio, autore del testo. La serata proseguirà con la concelebrazione eucaristica, presieduta da monsignor Bertolone, che, alla presenza del clero e di tutti i fedeli, aprirà ufficialmente l’anno pastorale 2016-2017, nella solennità della dedicazione della chiesa cattedrale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy