Diocesi: card. Scola a Gazzada, convegno su “Lo spazio dell’altro. Tessere legami nella società plurale”

L’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, interverrà oggi alle 15.30 al convegno di studi religiosi che si terrà nella villa Cagnola di Gazzada, a Varese. Il ciclo di incontri, dal titolo “Lo spazio dell’altro. Tessere legami nella società plurale”, si svolgerà fino al 6 ottobre ed è promosso dalla fondazione Ambrosiana Paolo VI e dall’Istituto superiore di Studi Religiosi, in collaborazione con l’arcidiocesi di Milano, la facoltà teologica dell’Italia Settentrionale e l’Istituto superiore di Scienze Religiose di Milano. Il filo conduttore di questa 38esima edizione sarà il confronto tra le diverse tradizioni culturali e religiose nelle società occidentali, in seguito ai flussi migratori. L’obiettivo dell’evento è di “affrontare la questione non solo dal punto di vista teorico, ma anche pratico, analizzando e mettendo a confronto i modelli diversi di integrazione sperimentati in Francia, Germania, Italia, Spagna e Marocco”. Dopo Gazzada, questa settimana il cardinale Scola sarà impegnato in altri luoghi della diocesi di Milano. Nella giornata di mercoledì sarà a Valgreghentino (Lecco) dove, alle 20.30, presiederà la celebrazione eucaristica nella chiesa di San Giorgio, in occasione del 450esimo di fondazione della parrocchia. La visita pastorale proseguirà poi venerdì 7 con l’incontro dei fedeli nei decanti di Baggio e del Gallaratese, in programma alle 21 nella parrocchia Maria Regina Pacis di Milano. Infine, domenica 9 alle 10.30, nella parrocchia di Santo Stefano a Rosate l’arcivescovo presiederà la messa per il 90esimo di consacrazione della chiesa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy