Istruzione vaticana: Bonino (Commissione teologica internazionale), “la cremazione è una distruzione brutale”

“La cremazione è una distruzione brutale”. Lo ha detto padre Serge-Thomas Bonino, segretario della Commissione teologica internazionale, rispondendo alle domande de giornalisti nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’istruzione della Congregazione per la dottrina della fede “Ad resurgendum cum Christo”. “La cremazione non è un processo naturale, ma un processo in cui interviene la tecnica”, ha spiegato l’esperto: “È un processo in cui l’uomo vuole padroneggiare la sua morte”. “Ha qualcosa di brutale – ha aggiunto – perché distrugge subito il corpo, senza dar modo ai familiari di elaborare il lutto”. “La cremazione può essere una forma di privatizzazione della morte, una distruzione brutale che non permette ai familiari di abituarsi al fatto che hanno perso qualcuno di caro”, ha precisato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy