PAPA FRANCESCO: AI NEOCATECUMENALI, "LE PERIFERIE HANNO BISOGNO DELL’AMORE DI DIO" (2)

"Voi avete ricevuto la forza di lasciare tutto e di partire per terre lontane grazie a un cammino di iniziazione cristiana, vissuto in piccole comunità, dove avete riscoperto le immense ricchezze del vostro Battesimo", ha osservato il Papa. Il Cammino Neocatecumenale è perciò "un vero dono della Provvidenza alla Chiesa dei nostri tempi, come hanno già affermato i miei Predecessori", perché poggia sull’"ascolto obbediente e costante della Parola di Dio; la celebrazione eucaristica in piccole comunità dopo i primi vespri della domenica, la celebrazione delle lodi in famiglia nel giorno di domenica con tutti i figli e la condivisione della propria fede con altri fratelli". "Vedere tutto questo è una consolazione – ha affermato -, perché conferma che lo Spirito di Dio è vivo e operante nella sua Chiesa, anche oggi, e che risponde ai bisogni dell’uomo moderno".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy