CARDINALE BAGNASCO: "PREGARE NON È FARE QUALCOSA MA STARE CON QUALCUNO"” “” “

“Pregare non è fare qualcosa ma stare con qualcuno, senza preoccupazioni di che cosa bisogna fare o di cosa bisogna dire. Pregare è semplicemente desiderare di stare con il Signore che ci vuole bene”. Lo ha affermato il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, nella prima delle quattro riflessioni del porporato che verranno diffuse attraverso internet in occasione della Quaresima e della Settimana Santa. A partire da oggi e per i prossimi venerdì, infatti, il cardinale offre ai fedeli alcune riflessioni video pubblicate sul canale youtube de ‘Il Cittadino’. Il primo video è già disponibile anche sul sito della diocesi www.chiesadigenova.it e verrà mandato in onda dalla televisione della diocesi di Chiavari, Telepace Chiavari, sul canale 15. Le catechesi sono girate nello splendido contesto del Museo Diocesano di Genova. “La preghiera – dice ancora il cardinale – è fondamentale per la nostra vita cristiana, per la nostra vita spirituale. Pregare è stare con qualcuno e tutti siamo capaci di pregare perché nessuno può dire di non essere capace in quanto tutti noi sappiamo stare con qualcuno che ci ama e ci comprende”. Il primo video è disponibile a questo indirizzo: http://youtu.be/N1C7-952LnY

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy