FATEBENEFRATELLI: L’OTTO MARZO SARÀ CELEBRATO IL FONDATORE SAN GIOVANNI DI DIO

L’Ordine Ospedaliero dei Fatebenefratelli, che nei giorni scorsi ha ricevuto ufficialmente dal Parlamento Europeo il riconoscimento di Cittadino 2014 "per aver rappresentato i valori importanti per l’Unione come la dignità dell’uomo e il rispetto dei diritti umani", celebrerà l’8 marzo il suo fondatore, San Giovanni di Dio. "Quest’anno – recita una nota dell’Ordine – l’anniversario della morte del santo Patrono dei malati, degli infermieri, degli ospedali e dei librai, acquista un significato particolare per la nostra istituzione che, dopo 500 anni, conta più di 350 centri in 52 diverse nazioni". E proprio alle vocazioni all’ospitalità l’Ordine ha voluto dedicare questo 2015, ricordando in particolare la testimonianza di alcuni religiosi seguaci di San Giovanni di Dio come Patrick Nshamdze, George Combey, Miguel Pajares e Manuel Viejo che, insieme a Suor Chantal Mutwameme e ad altri tredici collaboratori, hanno perso la vita per assistere e curare i malati di ebola in Liberia e in Sierra Leone.” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy