SOLIDARIETÀ: UNIVERSITÀ EUROPEA, VENERDÌ PRIMA "GIORNATA DEL DONO"” “

Promuovere e diffondere la "cultura del dono". È questo l’obiettivo della prima edizione della "Giornata del dono" organizzata dall’Università Europea di Roma per venerdì 6 marzo. "La ‘cultura del dono’ – si legge in un comunicato – è tutt’altro che fumosa ed astratta. Il dono è la coniugazione al presente del verbo amare, la sua concretizzazione, la sua incarnazione. La ‘Giornata del dono’, quindi, non festeggia ‘buone intenzioni’ ma persone che hanno consacrato una vita intera o che dedicano con costanza e sacrificio parte del loro tempo, delle proprie risorse ad asciugare lacrime, a dar da mangiare a chi è affamato, a lavare e rivestire chi è ricoperto solo di miseria, a dare conforto ai carcerati, a visitare gli ammalati. Ma, allo stesso tempo, vuole festeggiare qualsiasi persona che in qualche modo cerchi di mettersi in relazione con chi incontra, aiutandolo e sostenendolo". La "Giornata del dono", che ha il patrocinio del Senato della Repubblica, si aprirà alle 15 con la proiezione del film "Gifted Hands". Alle 17 si terrà una conferenza sul tema "La cultura del dono", con gli interventi di Santo Rullo e Antonio Gaspari. Seguirà, alle 18.30, un concerto a cui, per partecipare, è necessaria la prenotazione. La giornata si concluderà alle 20.30, con la consegna della cena ai senza tetto nei pressi di piazza San Pietro.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy