PAPA FRANCESCO: UDIENZA, SCENDE DA "PAPAMOBILE" PER SALUTARE VECCHINA

Alle 9.30 era già in piazza, e a metà percorso ha fatto fermare la "papamobile" per salutare un gruppo di fedeli che lo chiamavano a gran voce. Tra di loro, una vecchina con i cappelli bianchi e il fazzoletto nero in testa, all’uso contadino. Il Papa l’ha accarezzata e ha parlato con lei, visibilmente commossa. Circa dodicimila i fedeli presenti oggi in piazza san Pietro per l’appuntamento del mercoledì, baciato dal sole e da un cielo terso. Papa Francesco, come di consueto, ha baciato e accarezzato bambini, ad alcuni di lor ha rimesso con tenerezza il cappuccio o il berretto, premurosamente. Anche oggi non è mancato il gesto dello "scambio dello zucchetto" con i fedeli. La coreografia della piazza poteva contare su diversi palloncini colorati, verde, viola, rosa azzurro e sulle bandiere bianche e azzurre del Paese di Bergoglio. "Viva Argentina", si sentiva a tratti gridare dalla folla.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy