UE: TIMMERMANS (COMMISSIONE), "VALORIZZARE APPIENO L’INIZIATIVA DEI CITTADINI" (2)

A norma del Trattato di Lisbona, se una iniziativa dei cittadini raccoglie oltre un milione di dichiarazioni di sostegno (firme) per un settore nel quale la Commissione dispone della competenza per presentare una proposta legislativa, la Commissione deve discutere ufficialmente la questione e pubblicare una risposta sotto forma di comunicazione. La relazione rivela che "negli ultimi tre anni la Commissione ha ricevuto 51 richieste di lanciare un’iniziativa, 31 delle quali sono state registrate in quanto riguardavano settori di sua competenza". Sono 3 le iniziative che hanno finora raggiunto la soglia del milione di firme, mentre 12 sono giunte al termine del loro periodo di raccolta senza raggiungere tale soglia; "per 3 iniziative si stanno ancora raccogliendo le dichiarazioni di sostegno e 10 sono state ritirate dagli organizzatori". Sono state raccolte dichiarazioni di sostegno di cittadini in tutti i 28 Stati membri dell’Ue. Si sono però "verificate situazioni in cui alcuni cittadini non sono stati in grado di sostenere un’iniziativa a causa di requisiti differenti applicati nei diversi Stati membri". Anche la creazione di sistemi di raccolta delle firme per via elettronica "è stata fonte di difficoltà per gli organizzatori".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy