SVILUPPO CIVILE: FOND. MARCIANUM, PRESENTATO IL NUOVO PROGETTO CULTURALE” “” “

Ricerca, formazione e divulgazione scientifica con l’obiettivo di creare una rete culturale di ispirazione cattolica attenta ai cambiamenti della società nei settori socio-economico, giuridico e politico. Sono queste le linee guida che la Fondazione Marcianum di Venezia ha presentato oggi per l’attività del biennio 2015-2016. Quattro le aree di progettazione: innovazione tecnologica e sue implicazioni etico giuridiche, nuove frontiere del diritto e libertà religiosa, sviluppo territoriale tramite innovazione sociale strategica e promozione dei beni culturali di interesse religioso. "La caratteristica distintiva del Marcianum – ha detto Paolo Lombardi, Amministratore Delegato della Fondazione – è il riferimento alla cultura cattolica come parte integrante del sapere, per favorire uno sviluppo umano integrale". Il primo appuntamento, dal 9 all’11 marzo, è rappresentato dalla "Moot Court Competition Law and Religion", una simulazione processuale che affronta il tema delle implicazione sociali e giuridiche della libertà religiosa e della libertà di espressione. Con Università Ca’ Foscari di Venezia, è stato attivato un master universitario di primo livello, che si propone di formare la figura del manager dell’innovazione sociale strategica, mentre prosegue la collaborazione con l’ateneo veneziano nell’ambito del dottorato di ricerca ‘Diritto mercato e persona’.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy