EXPO2015: MONS. LONGONI (CEI), SERVONO "NUOVI STILI DI VITA"” “

"La riflessione sul tema ‘nutrire il pianeta’ ci pone oggi di fronte a una duplice questione: quella dell”accesso’ al cibo da un lato e dell”eccesso’ di cibo dall’altro. Di fronte a coloro che non hanno a sufficienza da mangiare e di quanti invece ne hanno troppo s’impone una visione culturale e nuovi stili di vita improntati alla condivisione": lo ha detto stamane a Roma, aprendo il convegno su "Rigenerare la fraternità. Energia per la vita, cibo per tutti", il direttore dell’Ufficio Cei per i problemi sociali e il lavoro, mons. Fabiano Longoni. Il convegno è promosso insieme al Servizio nazionale per il progetto culturale Cei e alla Coldiretti, rappresentata da Maria Letizia Gardoni, responsabile del settore Giovani-Impresa. Citando Papa Francesco nel suo videomessaggio all’"Expo delle idee" di Milano, mons. Longoni ha invitato i presenti a "scegliere a partire dalle priorità che sono la dignità della persona", a "essere uomini e donne testimoni di carità", a "non avere paura di custodire la terra che è madre di tutti". Durante i lavori del convegno verranno proposte riflessioni di studiosi (Ilaria Beretta, Andrea Stocchiero, Maria Letizia Gardoni, Stefania Proietti, Luigi Fusco Girard, Alessandra Vischi), insieme a testimonianze sull’educazione al rispetto dell’ambiente e su agricoltura e città metropolitane.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy