DIOCESI: PRATO, VIA CRUCIS DEL VESCOVO CON I GIOVANI E IN CHINATOWN PRATESE

Il vescovo di Prato Franco Agostinelli vivrà la Via Crucis con i giovani e con la comunità cinese di Prato, in preparazione alla Pasqua. Si comincia domani sera con ritrovo alle 21 a Villa del Palco per la Via Crucis aperta alla partecipazione di tutti i ragazzi e le ragazze della diocesi. Il tema scelto dalla pastorale giovanile diocesana che organizza l’evento è quello dei cristiani perseguitati nel mondo. La processione, guidata da monsignor Agostinelli, si svolgerà tra Villa del Palco e Filettole. "Ovunque la Pasqua arriverà": questo il titolo dell’appuntamento. Ogni stazione si aprirà con un canto per lasciare poi spazio alla lettura del brano del Vangelo e alla meditazione. Ultima stazione nella chiesa di Santa Maria Assunta a Filettole, dove interverrà il vescovo. Sabato 28 la Via Crucis, con il messaggio della Passione e della Resurrezione di Cristo, arriverà anche in terra cinese. Si parte alle 15.30 di fronte al supermercato Pam di via Pistoiese. "Vogliamo parlare di Gesù in un luogo in cui molta gente non lo conosce", dice don Francesco Saverio Wang, cappellano della comunità cattolica cinese di Prato. Alla conclusione il vescovo Agostinelli porgerà il suo saluto a tutti i cittadini cinesi presenti aiutato dalla traduzione simultanea di don Wang. Anche i canti, le preghiere e le letture del Vangelo saranno in doppia lingua.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy