XYLELLA: VESCOVI SALENTO, LUNEDÌ 30 MARZO UNA VIA CRUCIS DA GAGLIANO A LEUCA

Sul tema ambientale, in particolare, denunciano che "la ricerca del profitto porta a imboccare strade più convenienti, ma che implicano gravi danni ambientali, sul medio o lungo periodo". Infine, il flagello della "Xylella fastidiosa", batterio che sta sterminando gli uliveti; per esprimere la vicinanza e la solidarietà della Chiesa a tutti gli operatori del settore i vescovi hanno indetto, lunedì 30 marzo, una Via Crucis che si snoderà da Gagliano del Capo al Santuario di Leuca. I presuli confidano che "questa iniziativa promossa dalla Chiesa aiuti tutti coloro che hanno a cuore il bene comune ad affrontare con rinnovato coraggio questa grave emergenza sociale" e auspicano che "i responsabili istituzionali, politici e sociali trovino insieme le giuste risposte a questa grave calamità". E concludono: "Anche tu, terra del Salento: alzati e cammina! E, anzi, in questa Pasqua con il coraggio della fede, con lo slancio della speranza e con la forza della carità: alzati, rivestiti di luce!(…). Cristo, vera luce del mondo, ci sosterrà. Egli è veramente risorto!".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy