CARDINALE RAVASI: USA, L’UNIVERSITÀ CATTOLICA NELL’"INCONTRO FEDE-SOCIETÀ"

"Da sempre nella vita, nella cultura, nella storia e nella stessa costituzione americana, Stato e Chiesa sono rigorosamente distinti e separati. Società e religione, invece, non lo sono, anzi tra le due vi è sempre attrazione e tensione, incontro, talvolta scontro, mai però separazione o indifferenza". Ad affermarlo è il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della cultura, nella lectio magistralis pronunciata oggi alla Loyola University di Chicago che gli ha conferito la laurea honoris causa. "A questo incontro tra fede e società – sostiene Ravasi – deve partecipare anche l’università cattolica proponendo una sua Weltanschauung rigorosamente definita e approfondita. Essa può sostenere e arricchire alcuni equilibri su cui si regge la civiltà contemporanea, in particolare americana". Tra questi equilibri, quello tra identità individuale e bene comune; tra libertà e doveri di giustizia, solidarietà, rispetto, convivenza; tra impegno economico per il benessere e custodia dei valori etici, spirituali e culturali; tra ricchezza delle "diverse identità originarie etnico-culturali" e democrazia come "perimetro comune entro cui tutti devono saper coesistere, nella condivisione di alcuni valori e fondamentali simboli unificanti". (segue)” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy