BOLIVIA: ELEZIONI COMUNALI E REGIONALI, LA CHIESA INVITA A VOTARE CON LIBERTÀ” “

In vista delle elezioni comunali e regionali che si svolgeranno in Bolivia domenica 29 marzo, il presidente della Conferenza episcopale boliviana, monsignor Oscar Aparicio, ha espresso ieri il profondo desiderio della Chiesa "che le prossime elezioni siano degne, libere e affrontate con coscienza dai cittadini". La Conferenza episcopale boliviana ha invitato la popolazione a esercitare il proprio voto con libertà e coscienza piena, cercando il bene comune, e ha chiesto ai candidati di comportarsi al meglio nei comizi per la scelta di governatori, sindaci, legislatori comunali e autorità regionali. Secondo quanto annunciato da mons. Aparicio, il fatto che il Tribunale supremo elettorale abbia stabilito per le elezioni la data della Domenica delle Palme, che per la Chiesa cattolica è l’inizio della Settimana Santa, non ostacolerà le celebrazioni rituali. La Chiesa, infatti, proseguirà come previsto trattandosi di cerimonie religiose che non sono incompatibili con il processo elettorale fissato dal Tribunale.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy