SCUOLA: ANNI (MSAC), “GIOVANI GIÀ SFRUTTANO ESTATE PER LORO PERCORSO DI CRESCITA”

“C’è un’immagine di come i giovani impiegano il tempo estivo che non corrisponde al vero”. Così Gioele Anni, segretario nazionale del Movimento studenti di Azione Cattolica (Msac), commenta le parole dette ieri dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, sulle vacanze troppo lunghe per gli studenti italiani. “Ci sono molti giovani che trascorrono i mesi estivi sfruttando questo periodo per il loro percorso di crescita personale mettendosi a disposizione per volontariato, campi scuola, grest”, aggiunge Anni per il quale “non poniamo un rifiuto pregiudiziale all’ipotesi di distribuire diversamente i periodi di vacanza durante l’anno, anzi una sosta in determinati momenti potrebbe essere positiva. In Germania, per esempio, gli studenti godono di due settimane di vacanza nel periodo di carnevale”. “Se anche in Italia si decide di procedere in tal senso, anticipando l’inizio dell’anno scolastico e posticipandone la fine, bisogna adeguare gli istituti scolastici che in buona parte al momento non sono in grado di ospitare gli studenti durante il periodo estivo”, conclude Anni.” “” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy