GERMANIA: MONS. TRELLEBORG (DBK), CARD. MARX "FA SENTIRE VOCE DELLA CHIESA IN EUROPA"

Il vicepresidente della Conferenza episcopale tedesca (Dbk), mons. Norbert Trelleborg, ha inviato una lettera di congratulazioni al cardinale Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco-Frisinga e presidente Dbk, che è stato rieletto alla presidenza della Commissione episcopale della Comunità europea (Comece): "La Conferenza episcopale tedesca avrà il suo presidente come guida dei destini della Comece per altri tre anni. Bruxelles proprio non è un terreno facile e le sfide per la Comece sono molteplici", ha scritto mons. Trelleborg. La Conferenza episcopale tedesca è rappresentata dal cardinale Marx in Comece dal 2006. Tre anni più tardi venne eletto vicepresidente, e ora i rappresentanti delle Conferenze episcopali degli Stati membri dell’Ue lo hanno votato per un ulteriore mandato fino al 2018. Per mons. Trelleborg proprio il cardinale Marx è riuscito negli ultimi anni, con le posizioni chiare della Comece, a rendere udibile la voce della Chiesa cattolica in Europa: "Sto pensando ai tuoi buoni contatti con i massimi rappresentanti politici dell’Unione europea – scrive Trelleborg – ma anche ai tuoi interventi nei dibattiti etici o di memoria storica, come pochi mesi fa, ricordando la prima guerra mondiale. Ti siamo grati per l’impegno diversificato e disinteressato a così tanti livelli".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy