PAPA FRANCESCO: IL 7 MARZO RICEVE IN UDIENZA “COMUNIONE E LIBERAZIONE”” “

In occasione del 10° anniversario della morte di don Giussani e nel 60° dell’inizio di Comunione e liberazione, papa Francesco riceverà in udienza tutto il movimento, sabato 7 marzo, in Piazza San Pietro, a Roma.Alle 8.30 l’apertura della piazza; alle 10.30 l’inizio dell’attesa del Papa: la recita della preghiera delle Lodi e la lettura e proiezione su maxischermi di interventi di don Giussani, alternata a canti eseguiti dal coro di Cl e dal popolo. Il Papa è atteso per le 12, e dopo il saluto di don Julián Carrón, presidente della Fraternità di Cl, rivolgerà un discorso cui seguiranno la recita dell’Angelus e la benedizione finale. Ad oggi è previsto l’arrivo a Roma di almeno 60mila persone, provenienti da oltre 50 Paesi (tra cui, Argentina, Brasile, Messico, Usa, Canada, Spagna, Gran Bretagna, Uganda, Nigeria, Kenya, Israele, Giordania, Russia, Ucraina, Giappone, Kazakhstan, Australia).”Andiamo a Roma” non “per un incontro celebrativo, ma solo per il desiderio di imparare da papa Francesco come essere cristiani in un mondo in così rapida trasformazione”, ha scritto lo scorso mese di gennaio don Carrón informando dell’udienza tutti gli aderenti al movimento.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy