SPORT: PONT.CONS.LAICI, SEMINARIO SUL RUOLO FORMATIVO DELL’ALLENATORE

Il ruolo dell’allenatore sportivo nella formazione dei più giovani sarà al centro del seminario internazionale che la sezione Chiesa e sport del Pontificio Consiglio per i laici promuove dal 14 al 16 maggio. "C’è bisogno di educare nello sport – affermano gli organizzatori – per educare alla vita quotidiana. E questo può essere fatto solo attraverso l’allenatore". Il seminario prenderà in considerazione tutte le visioni dello sport (amatoriale e professionale) analizzandone i legami con la società odierna, ma si concentrerà particolarmente sui giovani. L’allenatore (o l’insegnante di educazione fisica a scuola) è "un legame prezioso con la scuola e la famiglia nell’educazione dei bambini e dei giovani attraverso una pratica" che in genere "coinvolge e appassiona. E questo vale anche per gli adulti e i professionisti". Un argomento discusso sarà anche il ruolo dell’allenatore in situazioni a volte complesse, come la non scolarizzazione, le famiglie disfunzionali, la pressione dei media, il nazionalismo esasperato. "Spesso l’allenatore deve fare da scudo agli atleti perché lo sport sia solo sport e non diventi fine a se stesso o mezzo di ricerca di interessi egoistici, politici o ideologici". Al seminario interverranno professionisti della formazione e dello sport e atleti di alto livello di ogni continente che racconteranno come l’attività sportiva ha cambiato la loro vita.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy