POVERTÀ ASSOLUTA: ALLEANZA CONTRO LA POVERTÀ AL GOVERNO, "IMPEGNO E RISORSE"” “

Si è riunita oggi nella sede della Cgil nazionale l’Alleanza contro la povertà, composta da 33 associazioni e promotrice del Reis (Reddito di inclusione sociale), una proposta organica di Piano nazionale contro la povertà. Il Reis ha come obiettivo il contrasto alla povertà assoluta ed è uno strumento di politica sociale fondato sulla necessità di integrare un intervento di sostegno al reddito con un’adeguata politica dei servizi (lavoro, istruzione, salute, integrazione, etc.). Nei giorni scorsi l’Alleanza ha incontrato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Graziano Delrio per chiedere al governo "di assumere come centrale il tema della povertà assoluta e di dedicare impegno e risorse su questo fronte", afferma una nota. Nelle prossime settimane l’Alleanza promuoverà un’iniziativa di carattere nazionale a Roma e due iniziative territoriali, una a Bari e una a Milano, con l’obiettivo di mobilitare l’opinione pubblica e di creare le condizioni necessarie affinché su questo tema si passi dalla propaganda all’azione. Tra i promotori dell’Alleanza contro la povertà, Acli, Action Aid, Anci, Azione Cattolica Italiana, Caritas Italiana, Cgil-Cisl-Uil, Cnca, Comunità di Sant’Egidio, Fio.PSD, Fondazione Banco Alimentare, Forum Nazionale del Terzo Settore, Jesuit Social Network, Legautonomie, Save the Children, Umanità Nuova-Movimento dei Focolari. Info: www.redditoinclusione.it” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy