GIUBILEO MISERICORDIA: CARD. VALLINI, "DONO E RESPONSABILITÀ"

"Il Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco è un dono e una responsabilità". Lo ha detto il cardinale vicario della diocesi di Roma, Agostino Vallini, a margine della presentazione della "Settimana della carità" che dal 22 marzo coinvolgerà la diocesi. "Il Giubileo – ha aggiunto Vallini – sarà l’occasione per sviluppare in diocesi il lavoro pastorale che portiamo avanti da 8 anni per riproporre i motivi per credere". Il cardinale vicario ha detto di aver "incontrato il Papa il giorno seguente l’annuncio del Giubileo, e l’ho ringraziato". Non ci sono stati invece incontri con il sindaco Marino, e "non sono in programma", ha aggiunto Vallini, per il quale è necessario che "la città si prepari bene. Sono sicuro che le istituzioni faranno di tutto perché l’accoglienza dei pellegrini sia adeguata". Ricordando ciò che avvenne nel 2000, e soprattutto "a Tor Vergata, quando le forze dell’ordine distribuivano i flussi", il cardinale vicario si è augurato che Roma possa fare anche questa volta "una bella figura". Vallini ha annunciato di aver costituito una commissione che si occuperà anche di "armonizzare" le attività con la Santa Sede. Riguardo a possibili rischi sulla sicurezza che potrebbero vedere coinvolta Roma nei prossimi mesi, il cardinale vicario ha affermato: "Siamo nella mani di Dio. E continuiamo a lavorare con la solita serenità".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy