DIOCESI: OPPIDO MAMERTINA, VENERDÌ PRECETTO PASQUALE NELL’AULA BUNKER “A.SCOPELLITI”

“L’aula di un tribunale è sicuramente uno dei luoghi della sofferenza di ogni persona, sia per i carnefici che per le vittime e i loro familiari. Il giudizio dell’uomo cerca di interpretare la verità e la realtà dei fatti e in ogni caso genera dolore”. Così Vincenzo Nizzari, presidente dell’Unione giuristi cattolici della diocesi di Oppido Mamertina-Palmi, parla della celebrazione, presieduta dal vescovo, mons. Francesco Milito, che si svolgerà venerdì pomeriggio nell’aula bunker “Antonino Scopelliti” del Tribunale penale di Palmi in occasione del precetto pasquale. “Crediamo – aggiunge Nizzari – che la partecipazione congiunta dei magistrati, dei cancellieri e di tutti gli operatori che ruotano intorno a questa realtà sia la miglior forma di trasformazione del Tribunale in luogo di riconciliazione”. In un territorio in cui la realtà di un Tribunale è spesso riletta in termini di condanne e negazione della libertà, “la scelta di celebrare il mistero della vittoria della vita sulla morte in uno spazio già vissuto da Gesù Cristo stesso – conclude – è la sfida evangelizzatrice affidata ai giuristi cattolici”.” “” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy