SOCIALE: BARBIERI (TERZO SETTORE), VERSO IL "REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE" (2)

I soggetti che hanno dato vita alla "Alleanza contro la povertà", che questa mattina ha incontrato a Palazzo Chigi il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Graziano Delrio, sono numerosi e di diversa estrazione socio-politica e culturale, "ma – spiega Barbieri – accomunati dall’intento di far uscire dalla povertà assoluta numerosissime famiglie italiane, tra l’altro aumentate esponenzialmente con la crisi degli ultimi anni". Queste le sigle che hanno dato vita alla "Alleanza": Acli, Action Aid, Anci, Azione Cattolica, Caritas Italiana, Cgil-Cisl-Uil, Cnca, Comunità di Sant’Egidio, Confcooperative, Conferenza Regioni e Province Autonome, Società di san Vincenzo de’ Paoli, Fio-Psd, Fondazione Banco Alimentare, Forum nazionale del Terzo Settore, Jesuit Social Network, Legautonomie, Save the Children, Umanità Nuova-Movimento dei Focolari. Accanto ai "soci fondatori", ci sono poi realtà che hanno deciso di aderire in quanto si riconoscono nei principi ispiratori. Si tratta di Adiconsum; Associazione professione in famiglia, Atd Quarto Mondo, Banco farmaceutico, Cilap Eapn Italia, Csvnet – Centri di servizio per il volontariato, Federazione Scs, Fondazione Banco delle opere di carità Onlus, Fondazione Ébbene, Piccola Opera Divina Provvidenza Don Orione, Unitalsi. (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy