PAPA FRANCESCO: MONS. SEMERARO AD "AVVENIRE", LA MISERICORDIA "È L’ELEMENTO CENTRALE"

La misericordia "è l’elemento centrale dell’esperienza umana e spirituale di Papa Francesco. Oltre che l’architrave del suo messaggio di speranza per l’uomo di oggi". Nel secondo anniversario dell’elezione di Jorge Mario Bergoglio, monsignor Marcello Semeraro, vescovo di Albano e segretario del Consiglio dei cardinali, rilegge in un’intervista ad "Avvenire" (clicca qui) questi 24 mesi sulla Cattedra di Pietro. "Il Papa – spiega Semeraro – ha sperimentato la misericordia di Dio su di sé e può testimoniare che lo sguardo di Gesù cambia la vita. Parlando della centralità della misericordia di Dio egli si pone nella grande tradizione della Chiesa. Ci sono testi liturgici che sottolineano come l’Onnipotenza di Dio sia tutta concentrata nel suo essere misericordioso. Né dobbiamo dimenticare l’enciclica di Giovanni Paolo II, Dives in Misericordia, in cui papa Wojtyla scrive che la misericordia è il più stupendo di tutti gli attributi di Dio". Francesco, aggiunge il vescovo, si è reso conto che la misericordia di Dio è in grado di dare risposta al desiderio di salvezza che c’è nel cuore di ognuno. Così ne ha fatto l’elemento fondamentale del suo magistero, l’architrave del messaggio che bisogna dare all’uomo di oggi". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy