SAN LUIGI ORIONE: OGGI CELEBRAZIONI PER 75° MORTE A SAN REMO E TORTONA

Oggi ricorre il 75° anniversario della morte di San Luigi Orione (avvenuta il 12 marzo 1940) fondatore della Piccola Opera della Divina Provvidenza e delle Piccole Suore Missionarie della Carità. Per tale occasione la famiglia orionina ha organizzato due eventi nelle città di San Remo e Tortona. A San Remo oggi, alle ore 21, presso il Teatro del Casinò, si terrà la conferenza "Don Orione, un dono per la Chiesa", alla quale prenderanno parte don Flavio Peloso, superiore generale dell’Opera Don Orione e Ernesto Olivero Fondatore del Sermig di Torino. San Remo è una città significativa per don Orione, poiché lì era giunto da Tortona, il 9 marzo 1940, nella speranza che il buon clima della riviera ligure potesse aiutarlo con i suoi problemi cardio-polmonari da cui era stato colpito. Dopo due precedenti infarti, un nuovo attacco cardiaco fermò la sua vita alle 22.45 del 12 marzo 1940. A Tortona oggi, alle ore 18, presso il santuario della Madonna della Guardia, monsignor Erminio De Scalzi, vescovo ausiliare di Milano e abate di Sant’Ambrogio, presiede la messa pontificale per i 75 anni della morte del santo. Nella città di Tortona don Orione fu ordinato sacerdote e aprì il primo oratorio. Domenica 15 Marzo, a San Remo, il cardinale Severino Poletto, arcivescovo emerito di Torino, presiederà la celebrazione della Messa nella chiesa di Santa Maria degli Angeli.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy