INSEGNANTI DI RELIGIONE: TARANTO, CONVEGNO REGIONALE DI AGGIORNAMENTO

"Chi mi tutela: il docente tra responsabilità, sicurezza e rapporto con gli alunni" è il titolo del convegno regionale di aggiornamento per docenti di religione cattolica, promosso il 13 marzo a Taranto, presso l’Auditorium "Giovanni Paolo II" della Lumsa, dall’Associazione docenti di religione (Adr) in collaborazione con il Sindacato nazionale autonomo degli insegnanti di religione (Snadir). Nel corso dell’incontro, spiega un comunicato, "si rimarcherà il rapporto tra diritti, tutele e doveri della professione docente". Insegnare, spiegano gli organizzatori, "significa accompagnare gli alunni nel loro percorso di istruzione e di formazione umana, culturale e sociale. Tuttavia i docenti spesso si trovano a vivere il disagio di confrontarsi con generazioni sempre meno predisposte all’ascolto e più inclini a comportamenti di prepotenza e persino di violenza". Di qui "l’esigenza da una parte di comprendere meglio il fenomeno del bullismo e quali strumenti utilizzare per indirizzare bambini e ragazzi ad un cambiamento pro-sociale, dall’altra come tutelarsi dai rischi connessi alla sicurezza in classe e sul piano della responsabilità civile". Le relazioni saranno tenute da esperti. Previsto l’intervento del segretario nazionale dello Snadir, Orazio Ruscica.” “” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy