HAITI: SALESIANI, AL VIA LA VISITA DEL RETTOR MAGGIORE A 5 ANNI DAL SISMA

Un grande evento segna il 2015 dei Salesiani di Haiti: in occasione del Bicentenario della nascita di Don Bosco, si realizza una visita d’animazione del rettor Maggiore, don Ángel Fernández Artime, da oggi al 14 marzo. Ne dà notizia l’Agenzia info salesiana. Il X successore di Don Bosco giungerà oggi ad Haiti. Visiterà la presenza salesiana a Cité Soleil, la più grande baraccopoli di Haiti, dove i salesiani lavorano da oltre 50 anni. Domani il rettor maggiore visiterà le opere salesiane nell’area settentrionale di Haiti, cioè Cap-Haitien e Fort Liberté. Giovedì 12 marzo don Artime si ritroverà con i giovani del Movimento giovanile salesiano di Gressier, per un gioioso evento giovanile a cui parteciperanno delegazioni di tutte le comunità salesiane del paese. Venerdì 13 marzo è previsto un incontro con la Famiglia Salesiana di Haiti, presso Pétion-Ville. Lo scopo della visita d’animazione di don Artime è dare impulso e sostenere la vitalità salesiana nel paese, a cinque anni dal devastante terremoto del 12 gennaio 2010. "Benvenuto don Ángel – ‘Ou se Don Bosko Lakay nou’" (che in creolo significa "Tu sei Don Bosco tra di noi"), dicono i Salesiani e i giovani di Haiti.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy