Padri Trinitari: fino al 5 dicembre a Bernalda il capitolo provinciale

“Fra questi stupendi mosaici della Domus di Bernalda che ci immergono nei misteri della nostra fede siamo richiamati alla solidarietà e all’accoglienza”. Lo ha detto padre Joseph Narlaly, ministro generale dell’Ordine della Santissima Trinità, nella celebrazione che ha aperto i lavori del capitolo provinciale d’Italia “San Giovanni de Matha”. “Ciò – ha proseguito – non deve essere simbolo per un giorno, ma deve diventare programma della nostra vita: sempre accoglienti, sempre solidali, misericordiosi. Con slancio”. Per padre Narlaly è necessario “un movimento costante, ogni giorno della nostra vita. Avendo voglia di ricominciare e di rilanciare la nostra vocazione”. “Rilanciamoci di nuovo, ricominciamo con entusiasmo. Ognuno ha bisogno di sentire che è accolto, ognuno ha bisogno di sentire la solidarietà dell’altro”, ha concluso padre Joseph Narlaly, sottolineando come “è la misericordia di Cristo lo slancio per la vita di ogni giorno”. I lavori del capitolo provinciale proseguiranno a Bernalda fino al 5 dicembre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy