Salute: Policlinico Gemelli, simposio su cure personalizzate in oncologia pediatrica

Terapie personalizzate su misura di ogni piccolo paziente, cure sempre più mirate ed efficaci e allo stesso tempo meno aggressive: sono questi gli obiettivi cui puntano gli oncologi pediatri di tutto il mondo e di cui si parlerà in occasione del Simposio "Medicina di precisione in Oncologia pediatrica" promosso dalla "Fondazione Mia Neri", che si terrà venerdì 6 e sabato 7 novembre presso il Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma. "Medicina di precisione – spiega Giovanni Neri, presidente della Fondazione Mia Neri – significa medicina tagliata su misura del paziente, con somministrazione di cure personalizzate, che hanno come bersaglio non solo una specifica patologia, ma quella patologia in uno specifico paziente. Per il momento è ancora un obiettivo cui tendere – aggiunge Neri – ma la sempre più accurata conoscenza del genoma umano è garanzia del suo prossimo raggiungimento". Al Simposio interverranno ricercatori internazionali come Ruggero de Maria, che tratterà il tema della caratterizzazione molecolare delle cellule (staminali) che sono all’origine del glioblastoma, Cesare Colosimo, Ordinario di Neuroradiologia alla Cattolica di Roma e Frank Saran della London Clinic, uno dei maggiori esperti mondiali nell’utilizzo della radioterapia in pazienti pediatrici con tumori cerebrali.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia