Diocesi: Grosseto, incontro di preparazione all’Anno Santo. “Fare spazio a Parola e silenzio”

Tre giornate – una in Avvento, una in Quaresima, una nel tempo di Pasqua – per “fare spazio alla Parola di Dio, all’ascolto e al silenzio”. La proposta è della diocesi di Grosseto, nell’ambito delle iniziative pensate per il Giubileo della misericordia. Il primo di questi momenti, curati dal vescovo mons. Rodolfo Cetoloni, sarà lunedì 30 novembre alle ore 18 in cattedrale: il vescovo terrà una lettura meditata del Salmo 136 “Eterna è la sua misericordia”. “Nel pomeriggio di lunedì 30 – spiega il vicario generale don Desiderio Gianfelici – ogni altra liturgia in diocesi viene sospesa, per lasciare spazio a questo tempo di intimità con la Parola di Dio che verrà spezzata per tutti noi dal pastore di questa Chiesa. L’invito è ad essere presenti, prendere a cuore anche questa opportunità, per prepararsi al meglio a entrare nel tempo del Giubileo, che, come scrive il Papa nella Bolla di indizione, è tempo favorevole per la Chiesa, perché rende più forte ed efficace la testimonianza dei credenti”. Il Giubileo avrà inizio solenne a Grosseto domenica 13 dicembre, quando il vescovo aprirà la Porta santa della misericordia nella cattedrale di San Lorenzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy