Diocesi: Bari-Bitonto, “Incontriamoci a cinema” con l’arcivescovo Francesco Cacucci

Tre incontri con l’arcivescovo di Bari, monsignor Francesco Cacucci, con il ciclo cinematografico “Incontriamoci a cinema” per cogliere l’occasione d’incontrare i fedeli e riflettere sull’uomo e sulla misericordia. Organizzata dal cinema “Il Piccolo” di Palese (Ba) e in collaborazione con l’Ufficio per le comunicazione sociali della diocesi di Bari-Bitonto, la rassegna partirà il 1° dicembre, proseguirà il 18 gennaio e si concluderà il 23 febbraio. L’iniziativa nasce dal desiderio dell’arcivescovo d’“incontrare” il clero della diocesi e la gente comune in vista dell’anno giubilare come occasione di recupero di quel fascino del “vecchio” cineforum nato come momento semplice di socializzazione e di confronto, attraverso il linguaggio cinematografico. Per l’occasione sono stati scelti tre titoli, di ieri e di oggi, che mettono al centro la persona con tutte le sue fragilità e la sua disponibilità ad accogliere l’Altro e ad amarlo. Ad aprire il ciclo d’incontri, appuntamento inserito nella rassegna nazionale “Esseri umani”, organizzato da Acec e Fondazione comunicazione e cultura della Cei, in collaborazione con l’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei e il ministero per i Beni e le Attività Culturali, sarà “Storia di una ladra di libri”. Gli altri appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, saranno lunedì 18 gennaio con “Se Dio vuole” e martedì 23 febbraio con “Io Io Io e gli altri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa