SANTA SEDE: LA SEZIONE ORDINARIA APSA TRASFERITA A SEGRETERIA ECONOMIA

Tra le nuove iniziative annunciate oggi in conferenza stampa dal cardinale George Pell, cardinale prefetto della Segreteria per l’economia, ci sono quelle riguardanti la Sezione ordinaria dell’Apsa che viene trasferita alla Segreteria per l’economia. "Questo è un passo importante – informa la sala stampa vaticana – per consentire alla Segreteria per l’economia di esercitare le proprie responsabilità di controllo economico e vigilanza sulle agenzie della Santa Sede, comprese le politiche e le procedure degli acquisti e la distribuzione adeguata delle risorse umane come definito nel Motu Proprio ‘Fidelis dispensator et Prudens’. Il resto del personale dell’Apsa concentrerà le proprie attività esclusivamente sul ruolo di Tesoreria della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano. Un compito importante iniziale sarà quello di continuare a ristabilire rapporti stretti con tutte le principali banche centrali, come raccomandato da MoneyVal, per continuare a garantire la liquidità e la stabilità finanziaria della Santa Sede". Il Consiglio per l’economia ha nominato un Comitato tecnico per studiare la situazione del Fondo Pensioni e formulare proposte al Consiglio per l’economia entro la fine del 2014. Si prevede che i nuovi Statuti siano disposti entro la fine del 2014. Il comitato tecnico sarà guidato dal segretario prelato del Consiglio, monsignor Brian Ferme.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy