PEDOFILIA: P. LOMBARDI, PAPA HA INCONTRATO 6 VITTIME. "OLTRE TRE ORE" INCONTRI PERSONALI

Papa Francesco ha incontrato stamattina 6 persone adulte – due dalla Germania, due dall’Irlanda e due dal Regno Unito – vittime di abusi, intrattenendosi con ognuna di loro, personalmente, per oltre tre ore, con una media di mezz’ora per ciascuna. Poco prima, a Santa Marta, aveva tenuto un’omelia in lingua spagnola "molto importante" e "approfondita". A rivelarlo ai giornalisti è stato il direttore della sala stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, in un briefing che si è svolto oggi sull’incontro di oggi e la riunione di ieri della Commissione per la protezione dei minori. La "mattinata molto intensa", ha riferito il portavoce vaticano, è cominciata stamattina alle 7 con la Messa a Santa Marta, alla quale hanno partecipato le sei persone invitate, giunte a Santa Marta ieri nel corso della giornata e salutate già ieri sera da Papa Francesco, con un "breve saluto". Oltre alle sei persone vittime di abuso, ognuna accompagnata da una persona, c’erano i membri della Commissione e un "ristretto circolo di persone" presenti abitualmente tutte le mattine a Santa Marta. A scegliere le persone vittime di abuso è stato il cardinale O’Malley, presidente della Commissione, tra i Paesi "dove esiste una struttura della Chiesa che si occupa dell’assistenza delle vittime", in modo da "poter prendere facilmente contatti con tali persone". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy