ADOZIONI: AIBI, AL VIA IL PROGETTO "CAMMINIAMO INSIEME"

Al via un nuovo servizio di Amici dei bambini (Aibi) per le coppie che adottano. Si tratta del progetto "Camminiamo insieme": in esclusiva alle coppie che hanno scelto di adottare con Aibi viene offerta in forma gratuita la possibilità di partecipare a incontri mensili informali insieme con altre coppie adottive. Fioccano le prenotazioni in tutte le 10 sedi regionali di Aibi in cui si svolgerà l’iniziativa, a riprova che il servizio risponde a un’esigenza reale dei futuri genitori adottivi, ovvero condividere il "tempo dell’attesa" con persone che si sentono vicine non solo affettivamente, come può accadere con i propri familiari, ma per esperienza diretta. Gli incontri, della durata di due ore, sono moderati da uno psicologo, che ha la funzione di aiutare e facilitare il confronto. "L’obiettivo finale – spiegano ad Aibi – è potenziare le risorse di ciascuna famiglia e favorire lo sviluppo di una rete di sostegno. Dove gli esperti per una volta non sono operatori professionisti, ma semplicemente i futuri genitori. Nella consapevolezza che non esiste il ‘genitore perfetto’ e che l’esperienza di ognuno è unica e non sovrapponibile a quella altrui". I gruppi d’incontro offrono la possibilità a ciascuna coppia partecipante, non più di otto, di condividere le proprie ansie, le paure o semplicemente le emozioni che l’attesa porta con sé.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy