SERVIZI SOCIALI: CONFERENZA UE A ROMA. "AIUTARE LE PERSONE A VIVERE MEGLIO"

(Sir Europa – Bruxelles) – "I servizi sociali aiutano le persone bisognose di assistenza e protezione", consentendo loro di "vivere all’altezza del loro pieno potenziale e di prender parte alla vita sociale ed economica". È la premessa con la quale viene presentata la 22ma Conferenza dei servizi sociali europei, organizzata da European Social Network in cooperazione con la presidenza italiana dell’Unione europea. L’incontro, che vedrà relatori e partecipanti da una trentina di Paesi, si svolgerà dal 7 al 9 luglio allo Sheraton di Roma. I promotori spiegano: "L’investimento sociale inizia nella prima infanzia e continua per l’intero corso della vita. Si tratta di migliorare la qualità della vita, ridurre l’esclusione sociale e la povertà, oltre che di dare un contributo positivo alla crescita economica". I servizi sociali costituiscono un "importante investimento nelle persone e nelle comunità locali: dovremmo vedere noi stessi come investitori sociali". Fra sessioni plenarie e workshop si cercherà di affrontare questi aspetti con una visione europea e in relazioni alle politiche comunitarie. (segue) 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy