SERVIZI SOCIALI: CONFERENZA UE A ROMA. "AIUTARE LE PERSONE A VIVERE MEGLIO" (2)

"Come rendere i servizi sociali – e quelli ad essi correlati come sanità, istruzione, impiego e casa – accessibili, equi e sostenibili? Come utilizzare meglio le risorse pubbliche, le infrastrutture e il capitale umano (compresi gli utenti dei servizi, i volontari, i familiari e il personale) disponibili? In che modo potremmo incoraggiare al meglio la partecipazione dei cittadini nel configurare la loro comunità locale e i servizi locali?". Sono alcuni dei temi che saranno affrontati alla Conferenza dei servizi sociali europei, alla quale il commissario Ue Laszlo Andor invierà un messaggio in apertura dei lavori. Fra i relatori previsti figurano: Giuliano Poletti, ministro italiano delle politiche sociali; Loukas Tsoukalis, docente di Integrazione europea all’Università di Atene; Josè-Luis Fernandez, London School of Economics (Regno Unito), Jean-Claude Legrand, Unicef; Rita Visini, assessore alle politiche sociali della Regione Lazio; Lieve Fransen, direttore di Horizon 2020, Commissione Ue; Tracy Wareing, Associazione americana dei servizi umani statali e locali (Stati Uniti). 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy