CARDINALE SEPE: MESSAGGIO AI TURISTI PER L’ESTATE 2014

"Vorrei che in questo tempo, libero dal lavoro e dagli impegni quotidiani, coglieste l’occasione per percorrere una via diversa attraverso voi stessi e cercare un rapporto più profondo – per ciascuno intimo e particolare – con il Creato e con il Signore". Lo scrive il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, in un messaggio per dare il benvenuto ai turisti. "Anche se accompagnati da guide brave e preparate, mentre seguite percorsi ed itinerari organizzati per tutti, provate a lasciarvi guidare dalla vostra curiosità, partendo dalle vostre esperienze e dalle bellezze dell’arte e della natura e a farvi ‘provocare’ dalle vie che percorrete e dagli incontri che fate", esorta il cardinale, che invita a pregare "insieme il Signore affinché ci insegni a non rivolgerci a Lui solo nei momenti di difficoltà e di bisogno ma a renderGli grazie ad ogni passo; Egli apre i nostri occhi allo stupore, alla curiosità e all’entusiasmo delle scoperte, alla meraviglia degli incontri e alla bellezza delle persone che ci pone accanto perché, nella gioia della loro presenza, possiamo incontrare e riconoscere i grandi prodigi che opera nella nostra vita". Infine, il porporato dà appuntamento a coloro che saranno a Napoli il 15 agosto per la Messa internazionale che presiederà in cattedrale alle ore 11.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy