GIOCO D’AZZARDO: ROMA, UN MOMENTO DI RIFLESSIONE SU LINEE D’AZIONE ADEGUATE

Si parlerà oggi a Roma, nella Sala Salvadori del palazzo dei gruppi parlamentari di Montecitorio alle ore 13, dei rischi connessi al gioco d’azzardo. Ad organizzare un momento di riflessione e approfondimento per condividere linee d’azione adeguate è l’intergruppo parlamentare del Comitato "Non è un gioco" e "Mettiamoci in gioco", la campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo. Il momento per riflettere su tali questioni non è casuale, spiega don Armando Zappolini, portavoce della campagna "Mettiamoci in gioco": "Nelle aule del Parlamento sta volgendo a conclusione l’iter per l’approvazione di una legge nazionale sul gioco d’azzardo. Due i testi fondamentali: da un lato la proposta di legge preparata dalla Commissione Affari sociali della Camera, dall’altro l’articolo 14 della Delega fiscale prevista dalla legge 23 del 2014; entrambi passaggi fondamentali per dimostrare con chiarezza in che modo si ritiene opportuno affrontare il fenomeno del gioco d’azzardo e quello dei rischi ad esso connessi". L’incontro sarà incentrato, oltre che sull’iter parlamentare legislativo, sulle attività portate avanti in questo ultimo periodo dalla campagna, in particolare sulla definizione dei percorsi e sistemi di cura; sull’attività di prevenzione; confronto con il sistema gioco di Confindustria; sulla regionalizzazione della campagna. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy