IRAQ: PARTITA OGGI UNA DELEGAZIONE DI VESCOVI FRANCESI” “

È iniziato oggi e si concluderà venerdì 1 agosto il viaggio di solidarietà che una delegazione di vescovi francesi sta compiendo in Iraq per incontrare, su invito del Patriarca caldeo Louis-Raphaël Sako, la comunità cristiana ed esprimere la solidarietà e la vicinanza della Chiesa francese al popolo iracheno. L’iniziativa nasce da un’idea del cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione che è accompagnato da monsignor Michel Dubost, vescovo di Évry nonché presidente della Commissione episcopale per il dialogo interreligioso, e da monsignor Pascal Gollnisch, direttore dell’Œuvre d’Orient. Scopo del viaggio – dice il cardinale in un messaggio video alla diocesi di Lione – è "esprimere una solidarietà in carne e ossa ai bambini, ai giovani, alle famiglie e a tutti coloro che sono stati cacciati dalle loro case e non hanno più nulla". La delegazione intende portare "l’amicizia e il calore fraterno dei cristiani di Francia" e – facendo riferimento alle parole di San Paolo – "piangere con coloro che piangono". I vescovi arriveranno a Erbil, la capitale del Kurdistan iracheno e da lì visiteranno nel corso di questi cinque giorni di viaggio alcune località irachene dove vivono la maggior parte dei 400 mila cristiani iracheni. (segue)” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy