DIOCESI: UDINE, OLTRE 200 GIOVANI NELLE TERRE DI SAN FRANCESCO E SANTA CHIARA

Un gioco "con smartphone, hashtag e foto selfie" utile a conoscere la storia di san Francesco unito ai più tradizionali momenti di preghiera, meditazione, messa e un piccolo ritiro spirituale: sono gli ingredienti del pellegrinaggio ad Assisi, organizzato dall’Ufficio di pastorale giovanile della diocesi di Udine da oggi al 2 agosto. Partecipano oltre 200 giovani, che hanno risposto positivamente alla proposta di dedicare un po’ del loro tempo estivo alla riscoperta della spiritualità e dello stile di vita di san Francesco e di santa Chiara. L’arcivescovo monsignor Andrea Bruno Mazzocato raggiungerà i giovani condividendo con loro le giornate del 31 luglio e 1° agosto. I partecipanti provengono da diverse parrocchie dell’arcidiocesi e sono accompagnati da don Maurizio Michelutti e don Daniele Antonello, rispettivamente direttore e vicedirettore della pastorale giovanile. Quotidianamente sarà affrontato uno specifico tema ispirato alla spiritualità francescana. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy