IRAQ: PAPA FRANCESCO TELEFONA AL PATRIARCA SAKO, "SONO CON VOI"

Papa Francesco ha telefonato a Louis Raphael I Sako, patriarca di Babilonia dei Caldei, per manifestargli partecipazione e vicinanza alle sofferenze di tutto il popolo iracheno, a partire dai cristiani di Mosul espulsi dalla città per ordine dei militanti dell’auto-proclamato Califfato islamico. Lo rende noto il sito del Patriarcato cattolico caldeo: nella chiamata avvenuta nella mattinata di ieri Francesco ha ringraziato il patriarca per la "sapiente guida assicurata al popolo cristiano in queste circostanze critiche", e ha esortato i cristiani della nazione irachena a "custodire la fede e la speranza". "Sono con voi", ha detto prima di concludere la conversazione telefonica il Papa al patriarca, che ha risposto: "Rimaniamo fortemente uniti della preghiera e nella speranza".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy