ECUMENISMO: AL VIA LA 51ª SESSIONE SAE SU VITA E PROSPETTIVE ETICHE (2)” “

Tanti gli interventi previsti durante la settimana: la scrittrice Maria Pia Veladiano, i teologi morali Giannino Piana e Paolo Benanti, il filosofo Massimo Donà, il teologo valdese Fulvio Ferrario, la pedagogista Rosanna Cima, lo psicoterapeuta e scrittore Paolo Miorandi, il teologo e prete ortodosso Sorin Bute, Ylenia Goss, medico e membro della Commissione di bioetica della Chiesa valdese. Nella giornata conclusiva, sono previste la relazione del teologo valdese Paolo Ricca ("La misericordia tra Dio e l’uomo") e le conclusioni della sessione affidate a Piero Stefani. Non mancheranno i gruppi di studio, organizzati secondo criteri ecumenici e interreligiosi, con il coordinamento e la consulenza affidati a esperti delle diverse confessioni cristiane, della comunità ebraica e islamica. Quest’anno ne sono previsti nove, ciascuno dei quali affronterà il tema della settimana secondo prospettive differenti. Gli argomenti sono: "Il prossimo nella Bibbia"; "Custodire i legami: un’etica delle relazioni"; "Famiglia, nuove famiglie, relazioni di coppia"; "Proporre nell’incertezza. I comitati di bioetica"; "Lavoro: superare i limiti, mortificare la libertà"; "Vite in relazione in una società plurale"; "Identità e genere"; "Accompagnamento pastorale dei malati"; "Teatro biblico: uno spazio di esplorazione delle relazioni tra Parola e azione".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy