FIDAS: DOMENICA NELLO STRETTO DI MESSINA LA "TRAVERSATA DELLA SOLIDARIETÀ"

Domenica prossima, cinquanta donatori di sangue sfideranno le acque dello Stretto di Messina per ricordare l’importanza della donazione di sangue. "Quest’estate in diverse Regioni italiane si è registrata una forte carenza di sangue", ha ricordato oggi Aldo Ozino Caligaris, presidente nazionale Fidas, nel corso della presentazione dell’ottava edizione della Traversata della solidarietà, svoltasi presso il Palazzo della Provincia di Reggio Calabria. L’iniziativa rientra tra gli appuntamenti dell’"E…state con Fidas", la lunga kermesse della Federazione italiana associazioni donatori di sangue, e quest’anno è il punto di arrivo del "Fidas On The Road", un tour iniziato a Verona il 4 luglio che ha visto due camper affrontare un percorso di oltre 6.000 chilometri lungo tutto lo Stivale per sensibilizzare i cittadini al dono volontario, anonimo e gratuito. I camper, arrivati ora a Reggio Calabria, hanno toccato 36 città in tre settimane. Domenica 27 la traversata della solidarietà si svolgerà tra Punta Faro (Me) e Cannitello (Rc). Accanto ai 50 donatori di sangue, gli atleti delle Fiamme Oro della Polizia di Stato Pietro Bonanno, Andrea Bondanini, PierGiorgio Gagliotti, Fabiana Lamberti e Andrea Volpini, l’atleta paralimpica Anna Barbaro, gli atleti degli Special Olympics, oltre ai rappresentanti di numerose associazioni del territorio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy