VANGELO E ARTE: A DESENZANO DEL GARDA UN LABORATORIO SUL "SECONDO ANNUNCIO"” ” ” “

A Desenzano del Garda, da oggi al 20 luglio, presso il Centro di Spiritualità Mericianum si svolgerà il Laboratorio "Annunciare il Vangelo con l’arte". Il progetto nasce dalla collaborazione dell’Ufficio beni culturali ecclesiastici della diocesi di Vittorio Veneto, l’Ufficio catechistico della diocesi di Modena-Nonantola, il Museo diocesano di Padova, la Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa della Pontificia Università Gregoriana, e si inserisce nel Progetto Secondo Annuncio avviato dal 2013 nella Chiesa Cattolica. Un progetto "dedicato all’approfondimento di cinque aree di esperienze antropologiche suscettibili di secondo annuncio, in vista di una nuova evangelizzazione degli adulti. I cinque ambiti, selezionati a partire dalle riflessioni nate durante il convegno ecclesiale di Verona del 2006, sono: il generare e lasciar partire, l’errare, il legarsi, lasciarsi ed essere lasciati e lo sperimentare le fragilità e vivere il proprio morire". Il laboratorio ha "l’obiettivo di coltivare competenza e attenzioni per buone pratiche nella pastorale che valorizzino il linguaggio artistico e la Via della Bellezza, in modo da favorire la creazione, nelle diocesi italiane, di specifiche commissioni di catechesi con l’arte", sviluppando la tematica del Secondo Annuncio sul versante dell’arte. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy