DIOCESI: UDINE, SABATO 19 MESSA DI RIPARAZIONE PER FURTO SACRILEGO A MAJANO

Una Messa e un momento di adorazione come atto riparatorio al furto sacrilego che nella notte tra il 30 giugno e il 1° luglio ha colpito la chiesa di Majano. Sarà l’arcivescovo di Udine, monsignor Andrea Bruno Mazzocato, a presiedere, sabato 19 luglio alle 19, la Messa di riparazione nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Majano. Oltre alla sottrazione di tre calici e una patena d’oro – recuperati dagli uomini dell’Arma della locale stazione in casa di un ventitreenne del luogo – è stato anche profanato il tabernacolo e sparse in terra le ostie consacrate. "L’Eucarestia – sottolinea il parroco di Majano, don Emmanuel Rundiste – è il centro della nostra fede, non solo come simbolo. Si tratta infatti di Cristo vivente in mezzo a noi, e non solo durante la celebrazione, sull’altare, ma anche nel luogo dove è custodito e continua a vegliare su di noi. È il nostro punto di riferimento; per questo, accanto al tabernacolo, c’è sempre una fiammella accesa". In preparazione alla Messa, venerdì 18 alle 20.30 la comunità cristiana di Majano è chiamata a raccolta per la celebrazione dei Vespri, cui seguirà l’adorazione eucaristica con una meditazione sull’importanza dell’Eucarestia nella vita della comunità.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy