PARLAMENTO UE: JUNCKER OTTIENE IL VOTO A FAVORE DELL’EUROPARLAMENTO

(Sir Europa – Strasburgo) – Jean-Claude Juncker sarà il prossimo presidente della Commissione europea a partire dal 1° novembre 2014. A suo favore hanno votato 422 eurodeputati, 250 hanno espresso parere contrario; 57 le schede bianche o nulle. "Le auguro un grande successo – ha detto Martin Schulz, presidente dell’Euroassemblea annunciando i risultati -. Buon lavoro per l’impegno che l’attende". Un lungo applauso dell’emiciclo ha accompagnato l’edito del voto. Domani sera a Bruxelles si riunirà il Consiglio europeo straordinario che prenderà atto del voto dell’Assemblea. Quindi ogni Stato membro segnalerà a Juncker nei prossimi giorni un nominativo per un incarico di commissario. Spetterà allo stesso Jucker assegnare i portafogli e le competenze ai commissari. Questi candidati a far parte del collegio parteciperanno alle audizioni parlamentari a settembre; la Commissione sarà quindi votata in via definitiva durante la sessione plenaria del Parlamento a Strasburgo a fine ottobre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy