SLOVACCHIA: I GIOVANI CELEBRANO L’ANNO DELLA MADONNA DEI SETTE DOLORI

(Sir Europa – Bratislava) – Il Pellegrinaggio nazionale al santuario della Madonna dei Sette Dolori, in programma per il 15 settembre, con l’attesa partecipazione di 50mila pellegrini, avrà quest’anno un’interessante "anteprima". Per l’occasione, giovani provenienti dall’intera Slovacchia e dall’estero terranno una speciale veglia di preghiera il 14 settembre. Le iscrizioni all’evento sono già aperte e il programma prevede testimonianze personali, rappresentazioni teatrali, e un programma spirituale con preghiere, una celebrazione eucaristica e adorazione. "Questa veglia vuole aiutare i ragazzi e le ragazze a capire meglio il cuore addolorato della Madre di Gesù Cristo, tormentato dal dolore, per imparare da lei come essere saggi e come confidare completamente nell’amore di Dio", ha spiegato al Sir Ondrej Chrvala, leader del team di coordinamento. L’evento risponde all’invito dei vescovi slovacchi nel quadro delle celebrazioni per l’Anno della Madonna dei Sette Dolori, patrona della Slovacchia, indetto per il 2014. "Durante la serata vogliamo riflettere sui Sette Dolori della Vergine Maria e presentarli nel linguaggio moderno dei giovani", ha dichiarato Pavol Danko, coordinatore del programma. Info: www.bazilika.sk e http://mladez.kbs.sk.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy